Immagine


SOSTENIAMO IL FORUM:
viewtopic.php?f=4&t=27312

Danilo Cataldi

La LAZIO, tutta la LAZIO, niente altro che la LAZIO. tutto ciò che riguarda la LAZIO calcio, partite commenti tecnici, dibattiti sui giocatori. LA LAZIO calcio dal 9 Gennaio 1900 ai giorni d'oggi.
Avatar utente
TIZ1987
Messaggi: 341
Iscritto il: martedì 12 marzo 2013, 22:15

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda TIZ1987 » mercoledì 19 aprile 2017, 12:39

Purtroppo ho visto la partita da casa e purtroppo ho visto l'esultanza di Cataldi...appena vista è stata la prima cosa che ho scritto ai miei amici...ero avvelenato e vedendo e rivedendo il video continuo ad esserlo!
Non è la blanda corsetta secondo me, con la quale tanti provano a "giustificarlo", ma l'abbraccio a pandev (sta in prima fila tra l'altro).
A me non piace fare il perbenista: "è il suo lavoro" "è un professionista", etc...a me piace pensare che nella vita ci sono gli Uomini, quelli con la U maiuscola, che antepongono gli ideali e le passioni a tutto e sono pronti a difenderli anche e soprattutto in situazioni "scomode". Sarò un illuso ma io nel mio piccolo provo a comportarmi così....e PRETENDO lo stesso atteggiamento da chi comunque potrebbe e può permetterselo senza nessun "grande" problema, come i calciatori e soprattutto quelli che si professano tifosi.
Ha sbagliato, punto. Senza se e senza ma.

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
AMARE PIU' DEL NECESSARIO
ODIARE PIU' DEL DOVUTO
:tricolore

Avatar utente
sololamaglia85
Messaggi: 5532
Iscritto il: giovedì 30 giugno 2011, 15:04
Località: Roma

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda sololamaglia85 » mercoledì 19 aprile 2017, 12:40

Ma bastaaaa!!!
Solo i vili e i mediocri conoscono la sconfitta! Noi siamo grandi e risorgeremo...

Avatar utente
senadlulic71
Messaggi: 515
Iscritto il: mercoledì 5 giugno 2013, 13:40
Località: Chicago

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda senadlulic71 » mercoledì 19 aprile 2017, 13:12

Come qualcuno ha detto in precedenza io lo tratterei come un giocatore della Lazio senza mettergli sto macigno sulle spalle di futura bandiera o salvatore della patria. Se è un giocatore tecnicamente da Lazio e ci sono le premesse torna, altrimenti faccia il suo percorso. Andare al Genoa credo sia il suo peccato originale e il momento in cui ha detto a chiare parole che non se la sentiva di fare la bandiera alla Lazio. La sua esultanza credo sia una normale conseguenza della scelta fatta di trasferirsi lì.
LAZIO PATRIA NOSTRA

outlaw pete
Messaggi: 3255
Iscritto il: mercoledì 29 giugno 2011, 13:48
Località: modena

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda outlaw pete » mercoledì 19 aprile 2017, 14:25

Ma quand'è che ha detto che non se la sente di essere una bandiera della Lazio?

Avatar utente
Davide75
Messaggi: 3956
Iscritto il: mercoledì 28 gennaio 2015, 16:15

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda Davide75 » mercoledì 19 aprile 2017, 14:31

Non l ha mai detto,ha semplicemente detto,anzi scritto che preferiva andare a giocare e non stare fermo,per poi tornare più forte e più esperto.stop.

Inviato dal mio LG-P760 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Manuel89
Messaggi: 9274
Iscritto il: martedì 28 giugno 2011, 14:05

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda Manuel89 » mercoledì 19 aprile 2017, 14:34

La realtà è che ha abbracciato Pandev pe' primo pe' faje fini' de fa' il cojone

In ogni caso, mi pare inutile polemica. Ancora stamo appresso a Pandev, gente che sputa nel piatto dove ha mangiato dovrebbe essere ignorata a vita.

Avatar utente
maxipoppapump
Messaggi: 2356
Iscritto il: mercoledì 29 giugno 2011, 16:33

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda maxipoppapump » mercoledì 19 aprile 2017, 16:58

Spero tornerai più forte e convinto di prima ho fiducia in te, FORZA DANILO! :spiccia
E non c'è niente da fare, non c'è niente da dire
Non c'è tempo da dare per chi non vuole capire
Siamo il passo romano e lo stesso saluto
Siamo l'inno alla vita, ecco ciò che è dovuto!

Avatar utente
ES73
Messaggi: 82
Iscritto il: lunedì 12 settembre 2016, 11:00

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda ES73 » mercoledì 19 aprile 2017, 19:26

Su Danilo Cataldi mi sono già espresso in post precedenti, dove ho già scritto, che il suo trasferimento era un palese errore professionale, una scelta sbagliata che avrebbe portato ad un naturale distacco dalla Lazio, facendo delle logiche riflessioni e traendone normali conseguenze.
Cataldi faceva parte di un gruppo giovane ed ambizioso, guidato da un tecnico ambizioso ma deciso a puntare sui suoi ragazzi, partiti in ritiro in una situazione ambientale allucinante per la vicenda Bielsa, seguiti a vista inoltre da Un Signor Dirigente ed Uomo spogliatoio come Angelo Peruzzi, un gruppo che sin da subito ha conquistato critica e cuore della tifoseria per impegno e dedizione, e per i risultati, un gruppo che correva (e corre) per degli obiettivi ben precisi, un gruppo che il Mister ha sempre messo davanti a tutto e soprattutto davanti ad ogni sorta di egoismo; in tal contesto Danilo, tocca ribadirlo bene, ha giocato non poco, anzi pure molto, essendo anche naturale che non avendo l'impegno europeo il turn-over era limitato, ma le sua chance le ha avute, così come la fiducia, ma lui, consigliato o meno dal suo procuratore, allo logica del gruppo ha preferito seguire le sue logiche individuali professionali, anteponendole a quelle del gruppo, sicuramente (ma non bisogna essere dei geni a capirlo) avrà avuto più di uno scontro con il Mister, il quale, vista anche la già avvenuta cessione di Leitner, aveva più di un motivo per zittirlo ed imporre alla società la non cessione, ma ha preferito tutelare l'unità del gruppo, tutelandone la tranquillità e la compattezza anche a costo di rimanere con la coperta corta a centrocampo (come d'altronde è...) dando il via libero alla cessione in prestito al Genoa, senza alcuna polemica (Grande Mister), al fine di non deprezzarne il valore.
Cataldi forse si ritiene, o riteneva , talmente forte che secondo lui doveva giocare titolare, e quindi ha pensato che andando in un altro club poteva effettivamente dimostrare a tutti, Mister Inzaghi compreso, che sbagliavano a non puntare tutto su di lui....Titolare....la fede non c'entra, io ho espresso i miei dubbi sul ragazzo per il fatto che alla logica del gruppo ha fatto prevalere quella dell'IO, e questo per me, in un giocatore soprattutto come Cataldi, che ancora deve imporsi, è un qualcosa su cui io non punterei MAI, e penso che questo sia anche il pensiero di Mister Inzaghi.
L'esultanza non mi sembra clamorosa, il fatto è che lui sa chi è Pandev, sa cosa avrebbe fatto se ci avesse segnato, capisco che la piazza Genova sponda Genoa sia molto calda (moltissimo), ma lo stesso dovrebbe sapere che il suo è un prestito secco, per cui il suo futuro dovrebbe essere alla Lazio, ma forse sa anche che, e neanche tanto in fondo, che il Mister e la società non punteranno su di lui, soprattutto perché Lotito, Tare, Peruzzi credono molto sul progetto Inzaghi, e sul suo modo di gestire un gruppo, e di certo un ragazzo di 22 anni che non si sente motivato a farne parte solo perché, secondo lui, gioca poco, non farà parte della Lazio del futuro prossimo, tranne improbabile bagno di umiltà e dietrofront, ma il carattere quello, l'agente pure (che lo ha palesemente malconsigliato e danneggiato).
Andando al comunicato della Curva Nord lo trovo giustissimo, è un comunicato di una Curva, la parte più passionale del Tifo, che sta provando a far ridiventare una pseudo-tifoseria una TIFOSERIA, ovvero seguire con PASSIONE la sua squadra, compito difficile visto che negli ultimi anni una parte di questa tifoseria sembra essere diventata esperta e maestra in giudizi di calciomercato, analisi di bilancio, tutto fuorché quello di fare ciò in cui dovrebbe tipizzarsi....TIFARE con PASSIONE....ci manca poco che qualcuno giustifichi i gesti di Pandev....a Cataldi non è stato detto di non tornare a Roma come cittadino, non è stato offeso, non è stato attaccato violentemente, è stato solo espresso il desiderio di non vederlo più con la nostra maglia, vista l'affettuosa esultanza condivisa con chi esultava chiamandoci MERDE.....per cui io da Tifoso non voglio più vederlo con la nostra maglia....poi se in futuro (ed è successo molte volte, Candreva in primis....) il ragazzo torna, si mostra Uomo con le palle, si impegna, si mette a disposizione del Mister senza pretese state sicuri che la tifoseria tornerà ad incoraggiarlo.
Parlando invece del mero aspetto tecnico penso che il problema più concreto è che Cataldi non è un regista ma una mezzala, ed i suoi problemi nascono quando, viste le frequenti assenze di Biglia, si è voluto proporlo come vice-Biglia, con modesti risultati, e temo che questo errore stia avvenendo anche con Murgia, altra mezzala che si vuole invece proporre come vice-Biglia, ma questa è una semplice analisi tecnica, probabile che sia Pioli che Inzaghi ritengano Danilo non una mezzala da Lazio, quindi hanno cercato di proporlo nel ruolo di Biglia, ma finora in quel ruolo (che ha anche nel Genoa) ha solo raccolto prestazioni mediocri.

goosebump
Messaggi: 500
Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2013, 12:11

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda goosebump » mercoledì 19 aprile 2017, 23:18

a monte...ci dovrebbe essere una norma nella quale giocatori in prestito non possano essere schierati contro la squadra che ne detiene il cartellino.

Lui è un giocatore della lazio ed è assurdo. Credo si possa facilmente intervenire in lega.
E si eviterebbero facilemente queste situazioni paradossali.

Punto.

SciarpaBiancoCeleste
Messaggi: 98
Iscritto il: mercoledì 29 giugno 2011, 15:39
Località: Fuori Roma

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda SciarpaBiancoCeleste » giovedì 20 aprile 2017, 0:41

Secondo me nei giovani,nel calcio come nella vita,oggi manca la voglia di lottare,di conquistare,di guadagnarsi il pane come il posto.
Tutto è dovuto, tutto spetta di diritto,tutto si pretende.
E ci si sente già arrivati.

Avatar utente
Noodles
Messaggi: 1098
Iscritto il: lunedì 6 maggio 2013, 11:53

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda Noodles » giovedì 20 aprile 2017, 13:37

Io i dubbi più grossi li ho sul Cataldi calciatore, del Cataldi "tifoso" poco mi interessa.
"Nessuno t'amerà mai come ti ho amato io. C'erano momenti disperati che non ne potevo più e allora pensavo a te e mi dicevo: Deborah esiste, è la fuori, esiste! E con quello superavo tutto. Capisci ora cosa sei per me?"

26.05.2013
NON VE PASSA MANCO DA MORTI!

Avatar utente
Curly
Messaggi: 1768
Iscritto il: mercoledì 29 giugno 2011, 8:50

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda Curly » giovedì 20 aprile 2017, 14:40

me ne frega meno di niente.
---------------------------------------------------------------------------------
"e invece segna Lulic e purtroppo io
vedo finire in fumo ogni sogno mio
e mo' ndo' me nasconno amo riperso
appropinquamose all'uscitaaa
"

Avatar utente
Tino14
Messaggi: 6450
Iscritto il: mercoledì 29 giugno 2011, 3:23
Località: Balduina from Torino

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda Tino14 » venerdì 21 aprile 2017, 15:06

goosebump ha scritto:a monte...ci dovrebbe essere una norma nella quale giocatori in prestito non possano essere schierati contro la squadra che ne detiene il cartellino.

Lui è un giocatore della lazio ed è assurdo. Credo si possa facilmente intervenire in lega.
E si eviterebbero facilemente queste situazioni paradossali.

Punto.

A fm si é sempre potuta inserire come clausola dei prestiti, questo perché in Inghilterra, dove il sistema dei prestiti é piú radicato, è normale inserire questo tipo di accordo in un prestito.
Tornando a Cataldo, mi sembra che anche a Genova non stia facendo il fenomeno, anzi, per cui se si riuscisse ad inserire in uno scambio ben venga. Altrimenti credo che un altro anno di prestito sia la scelta migliore per tutti.
Radu non è un centrale

Al pessimismo, rispondiamo con il dinamismo, con la positività della bellezza nell’agire, tifando Lazio.

Avatar utente
Manuel89
Messaggi: 9274
Iscritto il: martedì 28 giugno 2011, 14:05

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda Manuel89 » venerdì 21 aprile 2017, 20:38

Tino14 ha scritto:
goosebump ha scritto:a monte...ci dovrebbe essere una norma nella quale giocatori in prestito non possano essere schierati contro la squadra che ne detiene il cartellino.

Lui è un giocatore della lazio ed è assurdo. Credo si possa facilmente intervenire in lega.
E si eviterebbero facilemente queste situazioni paradossali.

Punto.

A fm si é sempre potuta inserire come clausola dei prestiti, questo perché in Inghilterra, dove il sistema dei prestiti é piú radicato, è normale inserire questo tipo di accordo in un prestito.
Tornando a Cataldo, mi sembra che anche a Genova non stia facendo il fenomeno, anzi, per cui se si riuscisse ad inserire in uno scambio ben venga. Altrimenti credo che un altro anno di prestito sia la scelta migliore per tutti.

Cataldi in prestito biennale a Empoli e soldi per Diousse

Avatar utente
G.C.
Messaggi: 188
Iscritto il: giovedì 24 luglio 2014, 9:13

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda G.C. » sabato 22 aprile 2017, 12:08

Manuel89 ha scritto:
Tino14 ha scritto:
goosebump ha scritto:a monte...ci dovrebbe essere una norma nella quale giocatori in prestito non possano essere schierati contro la squadra che ne detiene il cartellino.

Lui è un giocatore della lazio ed è assurdo. Credo si possa facilmente intervenire in lega.
E si eviterebbero facilemente queste situazioni paradossali.

Punto.

A fm si é sempre potuta inserire come clausola dei prestiti, questo perché in Inghilterra, dove il sistema dei prestiti é piú radicato, è normale inserire questo tipo di accordo in un prestito.
Tornando a Cataldo, mi sembra che anche a Genova non stia facendo il fenomeno, anzi, per cui se si riuscisse ad inserire in uno scambio ben venga. Altrimenti credo che un altro anno di prestito sia la scelta migliore per tutti.

Cataldi in prestito biennale a Empoli e soldi per Diousse


Potrebbe rientrare nell'operazione per portare Gomez a Formello; lui e Berisha alla Dea.

Avatar utente
Spike
Messaggi: 2698
Iscritto il: mercoledì 29 giugno 2011, 9:24

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda Spike » sabato 22 aprile 2017, 15:31

A me sinceramente sembra un caso a cui si è dato anche troppo peso!
Mi interessa di più il fatto che il giocatore ammirato il primo anno di Pioli sia sparito... Quello è un gran peccato!

Avatar utente
Manuel89
Messaggi: 9274
Iscritto il: martedì 28 giugno 2011, 14:05

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda Manuel89 » sabato 22 aprile 2017, 15:38

Spike ha scritto:A me sinceramente sembra un caso a cui si è dato anche troppo peso!
Mi interessa di più il fatto che il giocatore ammirato il primo anno di Pioli sia sparito... Quello è un gran peccato!

C'è da dire che non è nemmeno più stato utilizzato in quello che è un po' più il suo ruolo, la mezzala.
Pure a Genoa l'hanno preso per vice Veloso.

outlaw pete
Messaggi: 3255
Iscritto il: mercoledì 29 giugno 2011, 13:48
Località: modena

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda outlaw pete » sabato 22 aprile 2017, 17:48

Giocatore che esploderà quando troverà un allenatore e una società che ci punta al 100*100 e che gli troverà la collocazione in campo più consona.
Molto probabilmente non sarà alla Lazio.
L'errore, secondo me, è stato non prestarlo all'Empoli dopo il primo anno di serie A.
Ha fatto due anni in cui era la quarta-quinta scelta a centrocampo, come fa uno ad esplodere, se non è davvero già fortissimo?

Avatar utente
mimmo
Messaggi: 8470
Iscritto il: domenica 26 gennaio 2014, 19:06

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda mimmo » domenica 23 aprile 2017, 9:34

outlaw pete ha scritto:Giocatore che esploderà quando troverà un allenatore e una società che ci punta al 100*100 e che gli troverà la collocazione in campo più consona.

un po' come successo per diakite e de silvestri :biggrin
gente che ancora pensa che Klose possa giocare a questi livelli... (cit.)

Avatar utente
Stock Hudson
Messaggi: 14542
Iscritto il: mercoledì 29 giugno 2011, 9:17
Località: Castelli Romani

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda Stock Hudson » domenica 23 aprile 2017, 9:43

outlaw pete ha scritto:Giocatore che esploderà quando troverà un allenatore e una società che ci punta al 100*100 e che gli troverà la collocazione in campo più consona.
Molto probabilmente non sarà alla Lazio.
L'errore, secondo me, è stato non prestarlo all'Empoli dopo il primo anno di serie A.
Ha fatto due anni in cui era la quarta-quinta scelta a centrocampo, come fa uno ad esplodere, se non è davvero già fortissimo?

Be' non è che abbia giocato poco comunque eh, e ha fatto sia la mezzala che il mediano più volte. Io sono uno di quelli che pensa che cataldi sia forte, dove difetta secondo me è nel carattere, è un giocatore timidino, non azzarda mai la giocata, mai un contrasto energico. Il che contrasta con altri atteggiamenti. Per me cataldi con la Lazio aveva chiuso già dopo il primo gol in serie a, quando non aveva trovato niente di meglio da fare che provocare i suoi stessi tifosi. A me i giocatori così stanno sul cazzo, se però ti fanno vincere le partite, come keita, abbozzo, perché il risultato della Lazio viene prima di tutto e il gol decisivo lo può fa pure belzebù col forcone in mano. Però non me pare il caso di cataldi ecco. Se rimarrà, ben felice di riprovarci, se andrà via, tanti saluti e zero rimpianti.

Avatar utente
cri72
Messaggi: 9104
Iscritto il: mercoledì 29 giugno 2011, 8:53
Località: Manziana

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda cri72 » domenica 23 aprile 2017, 17:27

Ecco, a vedere tutti sti "ragazzini" che entrano, giocano, segnano, si divertono e non rompono i coglioni, dovresti riflettere sul fatto di andare a Genova pe fare la panchina, perché qui non avevi spazio....persa una grande occasione

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
C'è Esposito, c'è Podavini, prova ancora il destro, Fiorini Fioriniii il gool ,il gool di Fiorni e il goll di Fiorini la Lazio è passata in vantaggio, il gol di Fiorini al 37°. L'esplosione dello stadio Olimpico, il gol di Fiorni che ha girato di destro, il gol di Fiorini.(G.Bezzi)



Curva Nord che soffre insieme a te
Curva Nord nun t'abbandona mai

Avatar utente
Davide75
Messaggi: 3956
Iscritto il: mercoledì 28 gennaio 2015, 16:15

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda Davide75 » domenica 23 aprile 2017, 17:28

Beh ma lui pensava di giocarle tutte a genova....

Inviato dal mio LG-P760 utilizzando Tapatalk

outlaw pete
Messaggi: 3255
Iscritto il: mercoledì 29 giugno 2011, 13:48
Località: modena

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda outlaw pete » domenica 23 aprile 2017, 20:45

mimmo ha scritto:
outlaw pete ha scritto:Giocatore che esploderà quando troverà un allenatore e una società che ci punta al 100*100 e che gli troverà la collocazione in campo più consona.

un po' come successo per diakite e de silvestri :biggrin



OT
Diakite no, ma De Silvestri la sua buona carriera in serie A l'ha fatta eh, giocando anche in squadre buone, in Europa e arrivando alla nazionale.
Non un fenomeno certo, ma un giocatore che nella rosa della Lazio ci sarebbe potuto stare tranquillamente, non è che abbiamo avuto sti gran fenomeni di terzini destri se hanno dovuto giocare Mauricio adattato o Pereirinha..
EOT

Avatar utente
Davide75
Messaggi: 3956
Iscritto il: mercoledì 28 gennaio 2015, 16:15

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda Davide75 » lunedì 24 aprile 2017, 8:23

Ieri come ha giocato contro i gobbi?

Inviato dal mio LG-P760 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
G.C.
Messaggi: 188
Iscritto il: giovedì 24 luglio 2014, 9:13

Re: Danilo Cataldi

Messaggioda G.C. » lunedì 24 aprile 2017, 8:58

La Gazzetta gli da 4,5.


Torna a “Lazio e basta!”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: alphonse, Google [Bot], lennon85 e 15 ospiti